Hang 

STORIA
Ancestrale e moderno, tribale e futuristico, spirituale e tecnologico. Coppie di aggettivi apparentemente inconciliabili, eppure calzanti nel descrivere le due anime simboliche in questo peculiare strumento musicale creato ormai quasi venti anni fa dalla PANART, azienda artigianale di Felix Rohner e Sabina Scharer.

I due artigiani, da sempre dediti alla costruzione di percussioni in metallo (Steelpan, Gamenlan, Gong, Ciotole tibetane), per andare incontro alle particolari richieste di Reto Weber, noto percussionista svizzero in cerca di uno strumento che fosse evoluzione del Gatham, abbinarono uno Steelpan rovesciato ad una semisfera dello stesso metallo, dotata di un foro centrale di sfiato. 
Il risultato fù una sorta di disco armonico da suonare con le mani, che univa i sovratoni e le note penetranti del metallo all’afflato gutturale del Gatham.

A questa nuova creatura venne attribuito il nome di Hang che, nel dialetto bernese, significa “mano”.

La forma del corpo dello strumento permette al percussionista una maggiore comodità di utilizzo poggiandolo sulle ginocchia, nonché una miglior risposta dell’aria che circola al suo interno. Il materiale è il PANG-Bleach, una lamiera composta da metallo arricchito di nitrogeno che, tramite una lunga serie di lavorazioni, viene modellata ed intonata.

Per tenere assieme le due parti in modo funzionale, fu previsto un anello di ottone ripiegato.
Il suo suono così particolare, per alcuni dotato persino di una componente spirituale, e l’aspetto futuristico ne suscitarono il successo.
Può capitare, passeggiando per le vie delle grandi metropoli, di venire attratti dal suono straordinario e dalla forma curiosa di questo strumento, nelle mani di artisti di strada, novelli portatori di una filosofia molto particolare.
Oggi nel mondo ci sono moltissimi costruttori di questo strumento; essendo Hang un nome registrato, i vari costruttori danno un nome diverso alle proprie creazioni.
Alcuni produttori americani associati hanno creato una nuova famiglia distintiva per strumenti con caratteristiche simili all'Hang.
Nasce così la parola Handpan...